OFFICINA

YOUZ

OFFICINA

Cos’è Youz Officina?

Youz Officina è un Avviso pubblico delle Politiche giovanili della Regione Emilia-Romagna che nasce dalle richieste dei giovani partecipanti al Forum Youz 2021.


Con un contributo massimo di 25.000 euro, le ragazze e i ragazzi, di età compresa tra i 18 e 35 anni residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, potranno realizzare progetti in grado di rispondere alle sfide sociali più importanti per le generazioni future.




Cosa abbiamo realizzato:


Dalla pubblicazione dell’Avviso Youz Officina abbiamo realizzato:

  • Un video di presentazione dell'Avviso che ha ottenuto 20mila visualizzazioni e raggiunto circa 70mila giovani
  • 15 tappe del percorso Youz Carovana cui è stato presentato l’Avviso sul territorio
  • Una sezione del sito Youz dedicata al supporto per la presentazione delle domande che è stata visualizzata più di 800 volte
  • 130 mail di quesiti risolte


Adesso spetta al Gruppo istruttorio e al Nucleo di Valutazione, nominati con atto del Direttore Generale della DG Conoscenza, Ricerca, Lavoro, Imprese della Regione Emilia-Romagna realizzare l’istruttoria di ammissibilità formale e di valutazione di merito finalizzata alla formulazione della graduatoria finale.

Buon lavoro a tutti e a presto!

Chi può partecipare?

  • Associazioni giovanili con un direttivo composto per il 51% da giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni e con sede legale o operativa in Emilia-Romagna
  • Gruppi informali composti da almeno 7 giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni, per la maggior parte residenti o domiciliatə in Emilia-Romagna
  • Gruppi informali insieme ad Associazioni con sede legale o operativa in Emilia-Romagna.

Quali progetti saranno finanziati?

Youz Officina sostiene progetti rivolti ai giovani (14-35) che riguardano:

  • attività culturali, sociali e sportive
  • attività formative ed educative (es. educativa di strada)
  • ambiente, economia circolare, transizione ecologica e digitale
  • lavoro e autoimprenditorialità
  • prevenzione e contrasto alle discriminazioni, agli stereotipi di genere e al bullismo
  • promozione del benessere psicologico e relazionale

DEADLINE

Hai tempo dalle ore 13.00 del 20 settembre alle ore 13.00 del 3 novembre 2022 per presentare la domanda di partecipazione all’Avviso Youz Officina.

Gli interventi potranno essere realizzati con il coinvolgimento di Soggetti sostenitori, pubblici o privati, con sede anche al di fuori della Regione Emilia-Romagna. Il loro sostegno al progetto potrà realizzarsi mediante apporti finanziari, risorse umane, strumentali o di altra natura.


I progetti finanziati contribuiranno alla valorizzazione e allo sviluppo della rete di associazioni e gruppi informali collegati ai luoghi/punti/spazi di aggregazione giovanile presenti sul territorio emiliano-romagnolo.

Leggi il bando!

Come presentare la domanda?

Per accedere al sistema sono necessarie credenziali di persona fisica SPID L2 oppure la Carta di identità elettronica (CIE) o la Carta nazionale dei servizi (CNS).

Dopo aver inviato la domanda NON sarà più possibile modificarla: si invita pertanto a prestare la massima attenzione durante la sua compilazione.

Attraverso la piattaforma telematica sarà possibile compilare il form on line e caricare gli allegati disponibili ai seguenti link:

Allegati Domanda di partecipazione delle Associazioni giovanili:

Accedi alla domanda per Associazioni Giovanili


Allegati Domanda di partecipazione dei Gruppi informali:

Accedi alla domanda per Gruppi Informali


Allegati per Domanda congiunta di partecipazione del Gruppo informale e dell’Associazione individuata quale soggetto attuatore e beneficiario del contributo

Accedi alla domanda congiunta


Tutti gli allegati devono essere caricati negli appositi campi e la grandezza massima consentita è di 5 MB, formato pdf o p7m dove possibile la firma digitale.

Al termine della compilazione del modulo verrà generato il riepilogo delle informazioni inserite in formato PDF, che dovrà essere scaricato e sottoscritto:

  • per le Associazioni giovanili, dal Presidente;
  • per i Gruppi informali, dal Portavoce scelto tra i membri del gruppo informale;
  • per i Gruppi informali che indichino una Associazione quale soggetto attuatore, dal Portavoce scelto tra i membri del gruppo (Il Presidente dell’Associazione individuata quale soggetto attuatore e beneficiario sottoscrive la Sez.2 che viene allegata alla domanda);

In entrambi i casi il documento firmato dovrà essere ricaricato sul sistema, in caso di firma autografa unitamente alla scansione della carta di identità del richiedente.

Ai fini della verifica del rispetto del termine di presentazione della domanda, farà fede la data di ricezione della domanda sul servizio on-line.

Qualora le domande pervengano in ritardo a causa di problemi di malfunzionamento dei sistemi informatici dipendenti dal mittente, non potranno comunque essere accolte.




Non sai cosa proporre?

Lasciati ispirare dai Bandi attivi e dai Progetti Youngercard